Home » Catalogo Giulio Perrone Editore » A Lisbona con Antonio Tabucchi

Dai un’occhiata anche…

  • L'Antropocene inconscio

    L’Antropocene inconscio

    19,00

  • Luoghi amati

    Luoghi amati

    16,00

  • Leonora Carrington

    Leonora Carrington

    15,00

  • In Inghilterra con Jane Austen

    In Inghilterra con Jane Austen

    16,00

A Lisbona con Antonio Tabucchi

12,00

ISBN: 978-88-6004-368-9
Pagine: 186
Pubblicazione: gen. 2018

Categories: , Tags: , , SKU: 9788860043689

Descrizione

Un luogo di misteriosa bellezza.

Antonio Tabucchi

Un’omelette alle erbe e una limonata al Café Orquidea in compagnia di Pereira. Una feijoada insieme al Guardiano del Cemitério dos Prazeres. Una sosta al Café Brasileira sulle orme di Pessoa e degli intellettuali portoghesi.

A Lisbona con Antonio Tabucchi non è solo una guida ma un’esplorazione urbana, culturale e umana. La città è geografia, architettura, spazio urbano e memoriale, entro i cui confini si sono consumati eventi privati e pubblici, esistenziali, storici e politici. Ecco allora che l’acqua dolce del Tago, con il suo scorrere placido, diviene letteratura. Camminare per le strade di Lisbona significa ripercorrere i sentieri dei personaggi di Sostiene Pereira, di Requiem, e di altri racconti. Dove fermarsi a mangiare l’arroz de cabidela? Quali giardini scegliere per riposarsi durante il viaggio? Quali terrazze offrono la vista migliore? Le risposte sono lì, tra i dialoghi, le descrizioni, gli sfondi narrati da Tabucchi. Perché Lisbona oltre a essere una città dall’atmosfera carica di saudade, quel sentimento che soltanto i portoghesi sono in grado di spiegare, è anche una meta turistica ricca di fascino e così com’è, pare fatta apposta per la finzione letteraria.

Lorenzo Pini costruisce sapientemente una mappa, in bilico tra realtà e sogno, che conduce alla scoperta dei luoghi simbolo della capitale portoghese, dalla Praça do Comércio all’Avenida da Liberdade, dai vicoli dell’Alfama a quelli del Cais do Sodré.

In un’appendice finale al testo, una guida dettagliata di hotel, bar, ristoranti, musei, ma anche locali e teatri dove trascorrere piacevoli serate e persino con indicazioni su come spostarsi sui tram gialli risparmiando sul prezzo del biglietto.

Scorci affascinanti, vie che si inerpicano e monumenti celebri, vengono inoltre ritratti nelle suggestive illustrazioni di Guido Volpi che ci accompagnano nella surreale Lisbona di Antonio Tabucchi.

Scarica il primo capitolo 

Scarica il primo capitolo

Autore

Lorenzo Pini

Lorenzo Pini è nato a Colle Val d’Elsa (Siena) nel 1982. Negli ultimi anni ha lavorato come redattore e grafico editoriale. Attualmente i suoi progetti sono concentrati su scrittura e meteorologia.

Prodotti Correlati

  • L’Antropocene inconscio

    19,00

  • Luoghi amati

    16,00

  • Leonora Carrington

    15,00

  • In Inghilterra con Jane Austen

    16,00

Torna in cima