Mare in cento parole

20.00

ISBN: 978-88-6770-681-5
Giugno 2021

Categoria: ISBN: 978-88-6770-681-5 Autore: AA. VV. Product ID: 4113

Descrizione

Sogno, ricordo, mito: il mare si palesa di fronte a noi ogni giorno con un volto diverso. Rabbioso e selvaggio nell’abbattersi sugli scogli, rasserenante e ameno nell’accarezzarci le caviglie, il mare si fa interprete dei nostri sentimenti, amplificatore della nostra anima, fonte inesauribile di emozioni che possono essere colte solo così, a sprazzi brevi e intensi come la vorticosa essenzialità di un racconto. Cento parole per esprimere felicità e dolore, cento parole per unire il presente al passato, cento parole per sposare speranza e abbandono: in questa raccolta, le penne degli autori scorrono da una pagina all’altra, a volte lente e contemplative, altre affamate e disperate, onde che si accavallano e si esauriscono per dar voce all’uomo e alla distesa d’acqua salata che lo circonda. È un canto di lode, cangiante e commovente come la vita. Impetuoso e perpetuo come il mare.

Autore

Le antologie in cento parole sono un progetto portato avanti da L’Erudita per lanciare una sfida a tutti gli autori desiderosi di mettersi in gioco ed esplorare le possibilità del racconto breve, anzi brevissimo. Dall’amore ai vizi capitali, dai libri e adesso al mare, i racconti spaziano tra i temi più disparati, narrati dalle penne varie e personali dei diversi autori, campioni di brevità e incisività. I racconti in cento parole sono pillole di storie, da gustare in pochi minuti e non lasciar più andare.

Rassegna Stampa

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza possibile sul nostro sito.