Home » Catalogo Giulio Perrone Editore » La linea del fronte

Dai un’occhiata anche…

  • Mostruosa maternità

    16,00

  • La figlia del ferro

    16,00

  • Il punto di vista del sole

    16,00

  • Puoi chiamarmi Emma

    18,00

La linea del fronte

17,00

Categories: SKU: 9788860046284

Descrizione

Sofía si stabilisce a Laredo, nella residenza estiva della sua famiglia, per lavorare alla sua tesi di dottorato su Mikel Areilza, uno scrittore attivo nell’ETA e suicidatosi in esilio. Dalla sua terrazza si può vedere la prigione di El Dueso, dove sta scontando una pena Jokin, un ex fidanzato di cui si è innamorata di nuovo per corrispondenza. Sofía si chiude sempre più in quell’urbanizzazione deserta di bassa stagione e, attraverso i diari di un regista argentino che ha lavorato con Areilza quando si è suicidato, scoprirà che ciò in cui crede altro non è che la proiezione di un discorso immaginario: identità, amore romantico, la linea sottile tra l’eroe e il terrorista. De la Cruz ha l’immensa sicurezza e la compostezza di resistere a una narrazione facile e ordinata, lasciando invece i bordi delle sue varie forme e prospettive frastagliati, confusi. La scrittrice spagnola ci fa giocare con i pezzi, per vedere se riusciamo a farli combaciare, perché sa quanto può essere potente lasciarci sballottati sui sedili mentre chiudiamo il romanzo, desiderosi di tornare subito dentro.

Scarica il primo capitolo

Autore

Aixa de la Cruz nata a Bilbao nel 1988, ha una laurea in Filologia inglese e un dottorato in Teoria della letteratura e Letteratura comparata. Ha pubblicato i romanzi De música ligera (451 Editores, 2009) e La línea del frente (Salto de Página, 2015). Transito (Cambiar de idea), in Spagna, ha vinto il Premio Euskadi de Literatura en castellano 2020, in Italia è uscito nel 2021 con Giulio Perrone Editore ed è finalista al Premio Strega Europeo.

Rassegna Stampa

La Stampa, Nadia Terranova

Robinson Repubblica, Michela Marzano

D Repubblica, Francesca Frediani

Ticket to read, Margherita Schirmacher

Casa lettori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La linea del fronte”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Prodotti Correlati

  • Mostruosa maternità

    16,00

  • La figlia del ferro

    16,00

  • Il punto di vista del sole

    16,00

  • Puoi chiamarmi Emma

    18,00

Iscriviti alla Newsletter

Scopri in anteprima le prossime uscite, gli eventi da non perdere,
sconti e promozioni in corso e interviste esclusive

Clicca qui per iscriverti adesso!