In Sicilia con Leonardo Sciascia

15.00

ISBN: 978-88-6004-563-8
Pubblicazione: gennaio 2021
Categoria: ISBN: 978-88-6004-563-8 Autore: Antonio Di Grado e Barbara Di Stefano Product ID: 3394

Descrizione

In una delle cento sicilie, nell’isola del latifondo e delle miniere, della tracotanza mafiosa e del rovello pirandelliano, cento anni fa nasceva Leonardo Sciascia, raccontato in questo libro accanto al cuore assolato e desolato della sua terra. Quale ambiguità cela il rapporto di Sciascia e degli altri scrittori siciliani con la loro isola? Come tenere insieme la tensione che li fa aprire al mondo e quella, inversa, che li riporta sempre allo “scoglio” della Sicilia, che li richiama sempre a sé, condannandoli a ritorni sconsolati?

Un viaggio itinerante nella biografia dello scrittore, dall’aula scolastica di Racalmuto alle carceri dello Steri, dalla zolfara di Assoro ai paesi etnei, per cercare le tracce che questi luoghi hanno lasciato nei suoi testi e cosa sono diventati oggi.

Autore

Antonio Di Grado

Direttore della Fondazione Leonardo Sciascia, è stato professore ordinario di Letteratura italiana all’Università di Catania. A Sciascia ha dedicato tre libri: Leonardo Sciascia (Pungitopo Editrice, 1992), “Quale lui stesso alfine l’eternità lo muta”. Per Sciascia, dieci anni dopo (Sciascia, 1999) e Un cruciverba italo-franco-belga. Sciascia-Bernanos-Simenon (Bonanno, 2014).

Barbara Distefano

È dottore in Studi letterari e insegnante di scuola secondaria. Si occupa discrittori insegnanti e archivi scolastici. È autrice di Sciascia maestro di scuola (Carocci, 2020) e ha collaborato al volume Sicilia negli occhi: i libri fotografici di Sciascia dalla A alla W (Bonanno, 2010).

Rassegna Stampa

Marzia Apice, La Nuova Sardegna, 17 gennaio 2021;

Patrizia Dandè, Gazzetta del Sud, 10 gennaio 2021;

Gazzetta di Parma, 9 gennaio 2021;

la Repubblica Palermo, 8 gennaio 2021.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza possibile sul nostro sito.