Home » Catalogo Giulio Perrone Editore » Tu che conosci gli uomini

Dai un’occhiata anche…

  • Cartoline estive, volume II

    25,00

  • L’altra morte

    25,00

  • Visioni fuggitive

    20,00

  • Là dove il fiume curva

    20,00

Tu che conosci gli uomini

20,00

Gabriella Ambrosio

ISBN: 979-12-5579-106-5

Pagine: 130

Giugno 2024

Categories: SKU: 9791255791065

Descrizione

Edoardo ha diciannove anni ed è dotato di una grazia speciale: alto e sottile, gli occhi allungati, un languore che ne sfuma le spalle e i fianchi. Ma ha un temperamento nervoso, e spesso attacca briga per strada, sente il bisogno di menar le mani e provare a sé stesso di essere un “maschio”. 

Angela ne ha ventidue, e al suo confronto è una donna già fatta: piccola e morbida, con una lingua ruvida come i gatti. Si prostituisce in una casa isolata e ha una clientela abituale, fra cui anche il poliziotto e il parroco del quartiere. Non ha mai conosciuto nulla di diverso perché anche sua madre, partita dietro un uomo che l’ama, era una prostituta. Angela sente forte la solitudine, perciò con i clienti mima un amore romantico, suscitando a volte imbarazzo e fastidio. E oltre all’amore di un uomo e della madre, le mancano un fratello, una sorella, un padre, o un’amica.

Perciò, quando Edoardo le chiede aiuto, lo accoglie con grandi aspettative, sovrabbondanza di amore e totale, indifesa accettazione.

 

Scarica il primo capitolo

Autore

Gabriella Ambrosio ha scritto Prima di lasciarsi (Nutrimenti), ispirato alla storia vera di un attentato suicida a Gerusalemme durante la seconda Intifada, tradotto e pubblicato in tredici Paesi; Stecco (Mondadori), racconto breve riferito ai fatti del G8 di Genova del 2001, inserito in un’antologia internazionale e candidato al Pushcart Prize americano; Il Garbuglio di Garlasco (Rubbettino), romanzo non fiction su un famoso caso giudiziario. 

Giornalista di cronaca, copywriter pubblicitaria, co-fondatrice di un’agenzia di pubblicità pluripremiata a livello internazionale, è stata titolare all’università La Sapienza del laboratorio di Scrittura pubblicitaria, quindi docente della cattedra di Teorie e tecniche della Comunicazione. I suoi saggi Siamo quel che diciamo e Le nuove terre della pubblicità (Meltemi) sono libri di testo universitari.

Rassegna Stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tu che conosci gli uomini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prodotti Correlati

  • Cartoline estive, volume II

    25,00

  • L’altra morte

    25,00

  • Visioni fuggitive

    20,00

  • Là dove il fiume curva

    20,00

Torna in cima