Home » Catalogo Giulio Perrone Editore » Oggi è il domani di ieri. Memoria

Dai un’occhiata anche…

  • Capitale criminale

    Capitale criminale

    19,00

  • Come fiori selvatici

    Come fiori selvatici

    16,00

  • Il mare

    Il mare

    23,00

  • Bolle di tsunami

    Bolle di tsunami

    17,00

Oggi è il domani di ieri. Memoria

27,00

Settembre 2021

306 pagine

Categories: SKU: 9788867706846

Descrizione

Quando la ragione brancola come i relitti di un’esistenza deflagrata, che strada resta da percorrere per salvarsi? Cinque persone sono rintanate in una casa. Fuori la temperatura è precipitata rendendo la città un paesaggio polare, lasciandoli senza una spiegazione.
Il dubbio si insinua oltre i confini visibili e presto valicherà i confini precari del loro equilibrio mentale, attraversando la protezione fisica del loro rifugio.
All’interno, il protagonista è ossessionato dal desiderio di capire cosa stia accadendo realmente, spesso scontrandosi con i suoi compagni, che con troppa facilità si adagiano su spiegazioni rassicuranti.
Trovandosi in una situazione complessa, che lo vede costretto a relazionarsi con se stesso per evitare che il suo stato mentale lo affondi, affronterà vuoti psicologici e fisici complessi, che lo porteranno a prendere decisioni e non-decisioni difficili e precarie. Simone Adriani non cede alla retorica dell’apocalisse, dipinge un mondo crollato in un freddo atrofizzante che ghiaccia il fondo di ogni ragionamento e consuma il cuore dei suoi personaggi.

Scarica il primo capitolo

Autore

Simone Adriani Ha pubblicato per L’Erudita (Giulio Perrone Editore) il suo primo romanzo Oggi è il domani di ieri. Diversi suoi racconti sono raccolti in antologie e sparsi su fanzine e riviste.

 

Rassegna Stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Oggi è il domani di ieri. Memoria”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Prodotti Correlati

  • Capitale criminale

    19,00

  • Come fiori selvatici

    16,00

  • Il mare

    23,00

  • Bolle di tsunami

    17,00

Torna in cima