Dai un’occhiata anche…

  • Senza cura alcuna

    20,00

  • La colpa di nessuno

    20,00

  • Questo male chiamato vivere

    16,00

  • L’orribile gioco

    16,00

Il meeting

20,00

Lidia Popolano

ISBN: 979-12-5579-069-3

Pagine: 262

Marzo 2024

Categories: SKU: 9791255790693

Descrizione

Anni Trenta del Novecento: le discipline scientifiche sono ancora relegate a un interesse di nicchia, non solo per i contenuti specialistici e complessi, ma anche per l’evidente difficoltà di semplificare e comunicare le nuove scoperte ai cittadini comuni.

Un gruppo-pilota di scienziati europei – tra cui Agathe Steiner, Franz Mahler e Markus Wyss – sotto la spinta della cultura positivista e delle moderne scoperte in medicina, viene incaricato di studiare la possibilità di accelerare l’evoluzione umana e di accrescere l’utilizzo delle scoperte tecnologiche, attraverso un innovativo approccio. Al termine delle due giornate di lavoro presso un centro di ricerca top-secret, gli studiosi dovranno proporre dei percorsi d’indagine avveniristici, da discutere in futuro e indirizzare verso il benessere dell’umanità.

Ma il meeting, passate le prime ore, viene interrotto bruscamente: la Storia irrompe nelle vite dei personaggi, lasciando segni indelebili e sconvolgendo le vite di quegli influenti scienziati.

 

Scarica il primo capitolo

Autore

Lidia Popolano, biologa appassionata di Neuroetica, vive a Roma e si dedica allo studio indipendente e alla scrittura. Il meeting è il terzo romanzo della sua trilogia dell’innocenza, dopo Come l’impronta di un quadro (96, rue de-La-Fontaine Edizioni) e Costellazioni (Abel Books). 

Dal 2007 al 2013 a Roma e a Firenze ha scritto e realizzato le passeggiate-spettacolo Di notte per i vicoli di Roma antica e Di notte per i vicoli di Firenze antica. La sua sceneggiatura Sotto il cielo di Spagna ha vinto l’International Fest Roma Film Corto nel 2019, e il Premio Speciale Elena Bertoldi del Firenze FilmCorti Festival nel 2020. 

Ha pubblicato la raccolta di racconti Rinascite (Algra Editore), le raccolte poetiche Abitare mura diroccate (96, rue de-La-Fontaine Edizioni) e Obliquità (Algra Editore), e il saggio Riflessioni e rifrazioni nell’inconscio artistico (Temperino rosso), che ha vinto il Premio Etnabook inediti nel 2022.

Rassegna Stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il meeting”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prodotti Correlati

  • Senza cura alcuna

    20,00

  • La colpa di nessuno

    20,00

  • Questo male chiamato vivere

    16,00

  • L’orribile gioco

    16,00

Torna in cima