Dai un’occhiata anche…

  • Capitale criminale

    Capitale criminale

    19,00

  • Come fiori selvatici

    Come fiori selvatici

    16,00

  • Il mare

    Il mare

    23,00

  • Bolle di tsunami

    Bolle di tsunami

    17,00

Agave

15,00

Aprile 2022

40 pagine

Categories: SKU: 9788867707560

Descrizione

Mario Giampaolo intreccia nei suoi versi la consistenza dei corpi e l’influenza delle forze che li muovono. Il corpo dell’altro può essere familiare, un nuovo continente da esplorare, qualcosa che colma i vuoti o che li crea, qualcosa di lieto o di nostalgico. I corpi sono opposizioni che sfumano ulteriormente la linea che separa il ricordo dalla poesia. Le forze, invece, a momenti alterni, avvicinano o allontanano i corpi ridefinendo sentimenti e sensazioni.
Così Mario Giampaolo trasforma in poesia la legge fisica che vede la forza manifestarsi dall’interazione tra corpi.

Scarica il primo capitolo

Autore

Mario Giampaolo, classe ’81, cresciuto a Pozzuoli, in provincia di Napoli. Nel 2005, dopo l’Università e una breve parentesi torinese, inizia a vivere e lavorare a Roma.
Lì ha ideato campagne elettorali e coordinato progetti di comunicazione istituzionale per dodici anni, ogni tanto facendo anche il ghostwriter.
Oggi è senior manager per una società di consulenza di giorno e, da circa dieci anni, di notte si dedica alla scrittura in versi e alla musica.

Rassegna Stampa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Agave”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Prodotti Correlati

  • Capitale criminale

    19,00

  • Come fiori selvatici

    16,00

  • Il mare

    23,00

  • Bolle di tsunami

    17,00

Torna in cima